Skip to content


Bella Ciao Femminista

Video narrazione a cura di di http://bollettino-di-guerra.noblogs.org.
Il video (incluso la voce) è rilasciato con licenza Creative Commons 2.5 (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/).
La Bella Ciao Femminista è di Lilia. Il testo è QUI.
La voce è di Marilena.

In questi giorni si ricordano i morti. Parenti, amici, compagni, compagne, sorelle. Ecco: noi di sorelle da ricordare e che immaginiamo in giro per le strade a ricoprirci di doni, com’è usanza in sicilia dove i morti portano bei doni ai vivi, ne abbiamo davvero tante. Stanotte, domani, chissà, passeggeremo con loro, ad accorciare distanze tra vittime della violenza maschile ancora in vita e quelle che sono già defunte. Perchè noi quelle sorelle non le dimentichiamo ed è per questo che saranno accanto a noi.

In basso una versione del video con la voce di Serena. Se avete voglia di partecipare a questo singolare contest potete mandare il link di una pubblicazione di una vostra versione cantata, purchè sia un file mp3 piccino, all’indirizzo mail: controviolenzasulledonne@grrlz.net

Leggi anche:

Bollettino di Guerra

Le donne pretendono di restare vive

In Italia le donne vengono punite se dicono di NO

Non lasciamoci sterminare dagli uomini violenti

Donne che contano… le vittime di femminicidio

Posted in Fem/Activism, Iniziative, Omicidi sociali, R-esistenze, Vedere.